Ford: 11 miliardi per l’elettrico

di Daniele Pace Commenta

ford blackberryLa Ford ha deciso di puntare forte sul mondo delle auto elettriche e al Salone di Detroit Auto Show ha annunciato di voler investire ben 11 miliardi di dollari, nel settore. Investimenti che saranno concentrati nei prossimi 4 anni, per la produzione di nuove auto, sia ibride che elettriche al 100%. A parlarne il vice presidente esecutivo James Farley, che ha segnato la linea tracciata dal colosso di Detroit. La Ford ha deciso quindi di raddoppiare gli investimenti in programma, arrivando a quasi 5 miliardi nei prossimi 2 anni. Idee già chiare, per il programma che dovrebbe portare alla produzione di 16 elettriche e 24 ibride. Una svolta, vista l’ampiezza della gamma. Un cambiamento di rotta radicale come quella annunciata dalla Volvo, che dal 2020 dovrebbe produrre solo versioni elettriche delle sue auto.

Ma la Ford non si ferma alle elettriche, e investirà anche 7 miliardi di dollari per la progettazione di suv e pickup truck, e concorrere con Gm e Fca, le regine del settore. Jim Farley vuole così portare la Ford in un mercato in ascesa, che oggi ha una clientela con richieste molto specifiche, ecologiche e di grande pregio. Siamo alla vigilia di un nuovo mondo per la mobilità, dove l’elettrico diventerà preponderante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>