Ordini e fatturato industriali salgono

di Daniele Pace Commenta

industria-manifatturieroBuone notizie per l’industria italiana, che aumenta i suoi ordini e il fatturato. A dirlo è naturalmente l’Istat che certifica la crescita dell’industria italiana con un ottimo risultato nel mese di novembre rispetto al mese precedente di ottobre 2017 e comparato all’anno precedente. Se il mese precedente il fatturato aveva segnato un +1,3% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, a novembre l’industria italiana ha segnato un ottimo +5,1% rispetto al novembre del 2016. Quindi, il dato annuo del 2017 fino a novembre vede un complessivo +5% se comparato con i dati riguardanti l’anno prima. Nella differenziazione tra mercato interno e commercio estero, il primo mette sul patto il +1,9%, il secondo il +0,2%.
Per quel che riguarda gli ordini, l’Ista certifica un +8,9% di novembre rispetto allo stesso mese del 2016. Il dato annuo fino a novembre comparato con il 2016, vede l’anno appena passato migliorare del 6,5%.
A contribuire alla crescita sono tutti i settori, in particolare quello energetico, che segna il +2,4%. La fabbricazione di prodotti petroliferi segna un +13,6%, la produzione di veicoli per il trasporto invece scende del 4,7%.
Si tratta, nel dato destagionalizzato, del risultato migliore ottenuto dal fatturato dell’industria mai registrato da qualche anno a questa parte. L’indice infatti raggiunge i 106,8, che furono registrati l’ultima volta nel settembre 2011.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>