Vendite al dettaglio su, grazie al Black Friday

di Daniele Pace Commenta

commercioIl Black Friday spinge i consumi su nel mese di novembre per il secondo anno consecutivo, e i dati Istat segnalano che le vendite al dettaglio per questo mese sono aumentate del 1,1% per fatturato e dello 0,8% per volume. In particolare ad aumentare sono stati i generi alimentari, che segnano un +1,1% di fatturato e +1,0% in volume. Poi ci sono i generi non alimentari che registrano un +1,0% in fatturato e un +0,7% in volume. Nella comparazione tra il novembre 2017 e quello dell’anno precedente, le vendite al dettaglio sono aumentate dell’1,4% per fatturato e dello 0,6% in volume. Ad avere l’aumento maggiore, anche in questo caso, sono stati i generi alimentari, con un +2,0% per fatturato a dispetto dello stesso volume di merci vendute. Più bassi i numeri dei generi non alimentari, che registrano il +1,1% per fatturato e il +0,8% per volume.
Nella differenziazione tra grande distribuzione e piccola, la voce grossa la fa la prima, con un aumento del 2,6% a fronte di una crescita di solo 0,2% nel piccolo commercio.
I prodotti non alimentari divisi per categoria categoria vedono primeggiare la gioielleria, l’orologeria e l’utensileria per la casa. Seguono poi amolte altre categorie. In negativo invece la Foto-ottica e pellicole con un -0,1%, i libri e le riviste (-0,6%) e i Prodotti farmaceutici (-0,7%)”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>