Archeologia industriale: AIPAI l’unica associazione del settore in Italia

di Redazione Commenta

Archeologia industriale AIPAI.

L’Associazione Italiana per il Patrimonio Archeologico Industriale è l’unica che in Italia opera nel settore.

È stata fondata nel 1997 da un gruppo di specialisti del patrimonio industriale e da alcune istituzioni italiane dell’ambito.

L’AIPAI conta al momento più di 300 soci attivi nelle sezioni regionali dislocate in tutto il nostro paese. Uno dei punti di forza dell’associazione è la continua dialettica con università, centri di ricerca, fondazioni, musei, organi centrali e periferici dello Stato.

Dialettica che si rafforza di giorno in giorno grazie alle numerose iniziative promosse da questa associazione, che la inseriscono in una rete di relazioni nazionali e internazionali, favorendone la partecipazione a prestigiosi europei.

Fra questi è d’obbligo citare “E-motion. E-learning for population mobility”, progetto che ha visto la sperimentazione di strumenti multimediali e informatici, l’elaborazione di contenuti inerenti, per la parte di competenza, il patrimonio industriale, e la diffusione di metodologie e-learning gradualmente e positivamente applicate anche nell’attività di MPI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>