Ceramica e arredobagno: Cersaie 2013 è già a buon punto

di Redazione Commenta

Mancano ancora sei mesi all’edizione 2013 del Cersaie, il salone della ceramica e dell’arredo per il bagno che si terrà a Bologna dal 23 al 27 settembre: eppure, nonostante questo largo anticipo si è già registrato il tutto esaurito e una importante lista d’attesa per quel che riguarda gli espositori che saranno coinvolti. In effetti, la fiera in questione è stata già capace di occupare la quasi totalità della superficie disponibile (si è arrivati fino al 97% per la precisione), segno che c’è un’attesa molto forte per questo evento.

La trentunesima edizione (una bella conquista) parte dunque già con il vento in poppa. L’intenzione degli organizzatori felsinei è quella di accontentare tutte le richieste, anche se con questo ritmo non sarà certo semplice, ma è un problema che in molti vorrebbero avere. Come ha sottolineato il numero uno di Confindustria Ceramica, Franco Manfredini, si è chiaramente di fronte a un settore molto vitale, anche perché il numero di visitatori, sia italiani che stranieri, è cresciuto in maniera progressiva nel corso degli anni. In effetti, si può ricordare come l’ultimo decennio sia stato caratterizzato da un +13% per quel che concerne gli stranieri, fino ad arrivare lo scorso anno a un terzo dei visitatori totali.

La tipica formula organizzativa sarà dunque mantenuta dopo tanti successi, vale a dire l’apertura degli stand dal lunedì al venerdì, con una maggiore attenzione al design industriale, un elemento fondamentale quando si parla di ceramica. Un altro obiettivo a cui si punta è il poter ospitare per il quinto anno di fila un Premio Pritzker, il riconoscimento più importante per quel che riguarda l’architettura. Vi sarà inoltre una mostra molto interessante sulle sale da bagno, la quale verrà curata in ogni aspetto dall’Adi (Associazione per il Disegno Industriale). Infine, i padiglioni espositivi saranno undici, una risposta decisa da parte delle aziende nonostante l’attuale difficoltà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>