Inquinamento industriale: il New Jersey modificherà la legge

di Simone Ricci Commenta

Una buona porzione della legge che regola l’inquinamento industriale nel New Jersey deve essere completamente riscritta: lo stato americano, infatti, sta focalizzando da tempo la sua attenzione proprio su questo argomento, dopo che il giornalista Tom Johnson ha posto l’accento su quest’ultimo in suo articolo nel NJ Spotlight. Il pezzo in questione ha un titolo più che emblematico, “Law Would Make It Tougher for Polluters to Walk Away from Contaminated Sites” (la legge complicherebbe a chi inquina l’allontanamento dai siti contaminati).

Secondo Johnson, infatti, la legislazione locale sta approntando un nuovo linguaggio che dovrebbe essere in grado di mettere in evidenza le necessità federali più urgenti: in particolare, si tratta soprattutto della certificazione di cui dovranno essere protagonisti gli operatori industriali, invitati a evidenziare che i loro siti non sono inquinati in maniera significativa prima della chiusura o della vendita degli impianti. La storia del New Jersey è dominata da una vera e propria battaglia tra il settore industriale e gli ambientalisti, con eventi piuttosto significativi nei primi anni Ottanta, quando furono creati numerosi enti “green” e fu promossa l’Environmental Clean-Up Responsibility Act, un testo normativo poi ribattezzato Industrial Site Recovery Act. I regolamenti esistevano già in passato, ma ora vi sono delle novità molto più interessanti.

In particolare, si è invitato il legislatore a eliminare qualsiasi tipo di ambiguità da questo punto di vista. L’Isra ha provveduto a concretizzare un programma per assicurare che le proprietà industriali inquinate siano interessate da una opportuna bonifica: le buone intenzioni sono però state bloccate dall’assenza di una sufficiente autorizzazione legislativa, il che ha reso l’intera normativa del tutto invalida. Le ultime disposizioni sono state accettate di buon grado dagli ambientalisti, tanto è vero che Jeff Tittel, direttore del New Jersey Sierra Club, ha affermato come la legge sia utile per colmare molte lacune, le quali attendono di essere eliminate da quasi tre decenni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>