Modellismo industriale: due giorni di stage per gli studenti di Saluzzo

di Redazione Commenta

Una selezione molto accurata di studenti che frequentano le quinte classi di due corsi, quello di Design Industriale e quello di Restauro, presso l’Istituto Superiore Soleri-Bertoni di Saluzzo (Cuneo): saranno proprio questi ragazzi che avranno l’opportunità di svolgere uno stage molto interessante presso il Centro di Modellismo Industriale (Cemi) di Savigliano. L’esperienza sarà resa possibile il 19 e il 26 marzo prossimi, come stabilito dalla proficua collaborazione tra lo stesso istituto saluzzese, il locale Centro per l’impiego e l’agenzia formativa AgenForm.

Il coordinamento dello stage in questione verrà garantito da Marilena Drago, la quale è docente di progettazione e design presso il Soleri-Bertoni, senza dimenticare l’apporto di Costanzo Rinaudo, coordinatore per il Cemi. Si tratta, in pratica, di un percorso che durerà in totale quindici ore, in modo che si possa discutere di un caso di studio per quel che riguarda il modellismo industriale. Di conseguenza, vi sarà l’opportunità di sperimentare cosa significa una esperienza di progettazione, oltre alla realizzazione in laboratorio del modello, grazie ad opportuni contatti con docenti e aziende del settore di riferimento. Cerchiamo di approfondire ancora di più le due giornate.

Il prossimo 19 marzo, ad esempio, vi sarà una lezione teorica utile per capire qual è il percorso che va da una idea fino alla realizzazione di un prototipo industriale. Ogni passaggio sarà spiegato tramite video e immagini: non mancherà, poi, una lezione di modellazione Cad (Computer-Aided Drafting) presso i laboratori dell’istituto. Il 26 marzo, invece, vi sarà spazio per ultimare il modello presso il Cemi, con la stampa in vetroresina oppure in carbonio. La Provincia di Cuneo ha fornito i finanziamenti necessari per tutto questo, in modo da consentire agli studenti di orientarsi e avere un contatto concreto con i professionisti delle imprese del settore. Altri interventi vi saranno anche ad aprile e a maggio, in questo caso per le classi quarte del corso Arte del legno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>