Veicoli commerciali, +9% in Italia ad Aprile

di Redazione Commenta


Anche il mese di aprile conferma il buon andamento del mercato dei veicoli commerciali in Europa. Confermando una tendenza in corso fin da inizio anno il mercato europeo segna anche ad aprile un importante tasso di crescita che coinvolge tutti i grandi paesi continentali compresa l’Italia.

Nel dettaglio dei dati diffusi da ACEA il mese di aprile ha registrato nell’Unione Europea l’immatricolazione di 169.746 nuovi veicoli commerciali. Rispetto ai dati dello stesso mese del 2014 (151.333 immatricolazioni) si registra una crescita del 12,2%. Primo mercato continentale per numero di veicoli commerciali è quello francese (37.486 unità) che ha registrato una crescita dell’1,4%. Seguono nell’ordine: Regno Unito (29.224, +22,8%), Germania (28.422, +7,0%), e Spagna (14.605, +18,5%).

Il mercato italiano ad aprile ha visto l’immatricolazione di 11.853 nuovi veicoli commerciali con una crescita del 9% rispetto alle 10.879 unità registrate nell’aprile del 2014. Al pari della Germania quindi anche in Italia il mercato è in chiara crescita seppur al di sotto della media europea.

Nei dati cumulati dei primi quattro mesi del 2015 nell’Unione Europea sono stati immatricolati complessivamente 671.701 nuovi veicoli commerciali. Nello stesso periodo dello scorso anno le immatricolazioni si erano invece fermate a quota 594.568 unità. Anno su anno quindi il primo quadrimestre registra una crescita del 13%. La Francia con un totale di 139.967 nuovi veicoli commerciali si conferma primo mercato europeo anche nei quattro mesi con livelli di vendite allineate ai dati del 2014.

I primi quattro mesi 2015 sul mercato italiano hanno registrato 46.402 immatricolazioni di veicoli commerciali. Rispetto alle 43.120 unità dello stesso periodo del 2014 si è quindi registrata una crescita del 7,6%.

[Via | acea.be]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>