Industria dell’auto in crescita anche a settembre 2016

di Michele Costanzo Commenta

industria dell'auto
Dopo i numeri positivi di agosto, anche a settembre l’industria dell’auto registra vendite in crescita in Europa. Secondo i dati diffusi dall’associazione dei costruttori ACEA, nel nono mese dell’anno il mercato è cresciuto più del 7%. Tra i mercati più positivi anche quello italiano.

Immatricolazioni a settembre 2016

Nel dettaglio delle cifre a settembre 2016 nell’Unione Europea sono state immatricolate 1.455.180 nuove auto mettendo a segno una crescita del 7,2% rispetto allo stesso mese del 2015. Con questo risultato l’industria dell’auto europea segna un mese record in termini di vendite: si tratta infatti del miglior settembre dal 2005 ad oggi.

Tra i maggiori mercati continentali la Germania segna 298.002 immatricolazioni ed una crescita +9,4%. Sul dato di settembre però è il Regno Unito ad assumere la leadership delle vendite con 469.696 immatricolazioni (+1,6%). In Francia sono state immatricolate invece 168.820 nuove auto con una crescita del 2,5%.

L’Italia si colloca come quarto mercato continentale con 153.617 immatricolazioni ed una netta crescita del 17,4% rispetto al settembre dello scorso anno. Positivi i numeri anche in Spagna con 79.591 immatricolazioni (+13,9%).

Industria dell’auto, vendite oltre 1,1 milioni in Italia

Il quadro generale positivo per l’industria dell’auto si conferma anche analizzando i dati dei primi 9 mesi dell’anno. Con la sola eccezione di luglio, il mercato si è confermato in costante crescita. In particolare nell’Unione Europa sono state immatricolate complessivamente 11.243.263 nuove auto con una crescita dell’8%.

Guida la graduatoria continentale la Germania con 2.555.783 immatricolazioni ed una crescita del +6,1%. Nettamente sopra la crescita media europea l’Italia che nei primi 9 mesi dell’anno ha registrato 1.197.274 nuove immatricolazioni con una crescita del 17,4%.

[Via | ACEA.be]
[Photo Credits | OpenClipArt]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>