Industria dell’auto, vendite record a febbraio

di Redazione 1


Dopo i buoni risultati del mese di gennaio, prosegue anche a febbraio il buon andamento delle vendite per l’industria dell’auto in Italia. Secondo gli ultimi dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti le vendite di nuove auto nello scorso mese hanno superato la soglia delle 170 mila unità con una crescita su base annua superiore al 27%.

Più nel dettaglio a febbraio 2016 sul mercato italiano sono state immatricolate 172.241 nuove auto, un valore in crescita del 27,29% rispetto allo stesso mese del 2015 quando le vendite avevano toccato la quota di 135.317. I primi due mesi del 2016 regalano quindi un quadro molto positivo all’industria dell’auto sul mercato italiano con complessive 327.963 nuove immatricolazioni ed una crescita del 22,64% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (267.428 immatricolazioni nel bimestre).

Passando ai dati per singolo produttore, a febbraio Fiat ha immatricolato 36.573 auto mettendo a segno una crescita del 33,77% e portando la propria quota di mercato al 21,23%. Ford con 12.662 immatricolazioni conquista la seconda posizione assoluta e registra una crescita del 33,78%. Il ‘podio’ delle vendite dell’industria dell’auto è occupato da Volkswagen con 12.609 nuove auto vendute ed una crescita del 30,03%. In termini relativi è invece Jaguar a registrare il maggior tasso di crescita portando le vendite a 207 unità contro le 48 del febbraio 2015 (+331,25%). A tre cifre la crescita anche per Honda, Mazda e Ssangyong.

Per quanto riguarda invece il mercato dell’usato, a febbraio sono stati registrati 428.860 passaggi di proprietà con una crescita del 13,57% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Nello scorso mese quindi le vendite di auto in Italia sono state costituite al 28,65% da auto nuove e al 71,35% da auto usate.

[Via | MIT]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>