Riscaldamento industriale: l’irraggiamento

di David Commenta

Una soluzione che a livello industriale assicura un notevole risparmio energetico è l’irraggiamento, termine con il quale si indica il trasferimento di calore tra due corpi a mezzo di onde elettromagnetiche.

L’irraggiamento ha la capacità di riscaldare, dall’alto verso il basso, le persone in ambienti molto alti, risolvendo il problema della stratificazione, difetto atavico degli impianti ad aria.

La stratificazione tenda a far salire il calore verso la parte superiore del fabbricato, con la conseguente perdita di energia. L’irraggiamento, però, non la fa disperdere, concentrandola ad altezza d’uomo.

Azione che assicura un elevato comfort ambientale, unito al contenimento dei costi di gestione e una maggiore sicurezza per i lavoratori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>