Aeroporti europei, cresce il traffico passeggeri

di Redazione Commenta


Il 2015 si è chiuso con un bilancio positivo per gli aeroporti europei, almeno per quanto riguarda il traffico passeggeri. Recenti dati diffusi da ACI EUROPE (sezione europea dell’Airports Council International) evidenziano una significativa crescita nel numero di passeggeri che si ritrova tanto negli aeroporti maggiori che in quelli di più piccola dimensione.

Partendo dai dati globali, nel 2015 negli scali europei sono transitati complessivamente circa 1,95 miliardi di passeggeri, un valore a cui corrisponde una crescita del 5,2% rispetto ai valori dell’anno precedente. Un tasso di crescita leggermente superiore si registra per gli aeroporti dell’Unione Europea il cui numero di passeggeri in transito è aumentato del 5,6%. Per gli scali non comunitari invece la crescita è stata pari al 3,9%. Tra il 2008 ed il 2015 nonostante gli anni di crisi il traffico passeggeri negli scali europei è cresciuto del 13,6%, un valore molto superiore al dato generale dell’economia continentale.

Tra gli aeroporti di maggiore dimensione con più di 25 milioni di passeggeri in transito (il così detto Gruppo 1), la crescita annua è stata del 3,7%. Brillante la performance degli scali di Madrid-Barajas (+12,0%) ed Istanbul IST (+9,1%). Sopra la media del gruppo è anche lo scalo di Roma FCO (Fiumicino) in crescita del 5,0% rispetto al 2014. Nel Gruppo 2 (da 10 a 25 milioni di passeggeri annui) la crescita del traffico passeggeri nel 2015 è stata del 6,3% guidata dalle performance di Istanbul SAW (+19,7%) ed Atene (+19,1%).

Nel Gruppo 3 (tra 5 e 10 milioni di passeggeri) si registra la maggiore crescita annua pari al 7,1%. In questo gruppo è l’aeroporto italiano di Bergamo-Orio al Serio a registrare la migliore performance europea con una crescita del 18,6%. Infine per il Gruppo 4 (meno di 5 milioni di passeggeri) il 2015 ha registrato una crescita del 5,5%.

[Via | ACI EUROPE (PDF)]
[Photo Credits | OpenClipArt]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>