Chimica industriale

di David Commenta

Chimica industriale.

Questa espressione si riferisce a quella branca della chimica che ha il compito di trasformare le materie prime per la produzione di composti chimici.

La chimica industriale, inoltre, si occupa dell’impatto economico che hanno i processi e gli impianti chimici sul mondo dell’industria e sui prodotti finiti.

E’ divisa in chimica primaria e chimica secondaria. Questa suddivisione è fatta in base al grado di trasformazione delle materie prime.

La prima opera su vasta scala e lavora su materie prime come petrolio e gas naturale usate per la produzione di composti chimici come fenolo, benzene e propilene, che poi verranno usate dalla chimica secondaria, che è quel settore industriale che si occupa della produzione di molecole più complesse (esempio coloranti).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>