Industria chimica, 2014 con produzione in crescita

di Redazione Commenta


Dopo tre anni di calo, il 2014 dell’industria chimica italiana segna una inversione di tendenza e registra una produzione in crescita. I dati diffusi dalla Federazione Nazionale dell’Industria Chimica (Federchimica) mostrano buone prospettive anche per il 2015 legate però all’andamento della ripresa economica in Europa.

Per il 2014 è stimato un incremento della produzione dell’industria chimica dello 0,8%. Come accennato si tratta di un dato importante che segna una inversione di tendenza rispetto al -1,8% del 2013. Sempre in termini di produzione il 2015 potrebbe confermare la risalita con una previsione di crescita di +1,4%. Questo dato, spiega Federchimica, è però strettamente legato all’andamento macroeconomico ed in particolare all’uscita dall’Italia dalla recessione ed al consolidamento della ripresa in Europa.

Proprio il mercati esteri hanno portato ossigeno all’industria chimica italiana nel corso del 2014. L’export ha infatti registrato un +1,4% in termini di valore nei primi 10 mesi dello scorso anno. A trainare la crescita delle esportazioni è stato in particolare il mercato europeo (+2,8%) mentre nei paesi extra-UE si è registrata una flessione (-0,9%). Nell’export è in particolare l’industria chimica “fine e specialistica” a segnare la crescita maggiore (+3,7%) mentre l’industria chimica “di base e delle fibre” ha registra un leggero calo (-0,5%). Anche per quanto riguarda le esportazioni, il 2015 potrebbe consolidare la crescita sempre però in correlazione con le condizioni generale dell’economia italiana ed europea.

L’industria chimica si conferma come uno dei settori dell’economia ha più alto tasso di innovazione. Citando il “Rapporto GreenItaly 2014”, Federchimica sottolinea come il 47% delle aziende chimiche tra il 2008 ed il 2014 ha investito in tecnologie e prodotti “verdi”, il valore più elevato tra i vari settori industriali e decisamente al di sopra della media del 30,1% di tutta l’industria manifatturiera.

[Via | Federchimica]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>