Ferrovie dello Stato, piani internazionali tra Grecia ed Iran

di Michele Costanzo Commenta


Nei scorsi giorni il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane ha annunciato due importati progetti destinati a rilanciarne la presenza internazionale. La compagnia italiana già nei prossimi mesi acquisirà Trainose, società greca di trasporto ferroviario. Allo stesso tempo FS sta lavorando a nuovi progetti in Iran.

Ferrovie dello Stato Italiane cresce in Gracia

Un primo importare risultato per FS è arrivato dalla Grecia. Il fondo ellenico che sta gestendo il processo di privatizzazione delle ferrovie greche (Hellenic Republic Development Asset Fund – HRDAF) ha infatti indicato Ferrovie dello Stato Italiane come ‘preferred investor’ per l’acquisizione di Trainose, società che gestisce il trasporto ferroviario in Grecia.

Per l’operazione di acquisizione FS ha offerto 45 milioni di euro. L’acquisto di Trainose dovrebbe essere formalizzata e completata già nelle prossime settimane. Ferrovie dello Stato Italiane intende investire sulla rete ellenica per migliorare la qualità del servizio e cogliere le opportunità di sviluppo offerta dal mercato.

L’acquisizione di Trainose è anche parte di un processo di internazionalizzazione che caratterizzerà il futuro di Ferrovie dello Stato. Un percorso più dettagliato in questo senso è atteso a settembre con la presentazione del nuovo piano industriale.

FS in Iran

Nelle stesse ore in cui FS annuncia l’acquisizione di Trainose sono arrivate anche novità per quanto riguarda i progetti del gruppo in Iran. In un incontro a Roma l’ad di FS Italiane ed il vice ministro delle Strade e dello Sviluppo Urbano dell’Iran hanno firmato una Joint Declaration che sottolinea i buoni progressi dei progetti tra FS e le ferrovie iraniane (RAI).

Ad agosto in particolare Ferrovie dello Stato Italiane presenterà una proposta tecnica ed economica per la realizzazione della tratta AV Qom-Arak. Successivamente da RAI dovrebbero arrivare anche le specifiche tecniche richieste per la linea Tehran-Hamedan.

[Via | fsnews(2)]
[Photo Credits | OpenClipArt]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>