Tiscali, accordo con Enel Open Fiber

di Redazione Commenta


Il progetto Enel Open Fiber registra una nuova importante adesione. Tiscali ha infatti annunciato di aver siglato un accordo con la società del gruppo Enel per la fornitura di connessioni end to end di accesso alla rete in fibra ottica.

I progetti comuni tra Tiscali ed Enel Open Fiber

L’intesa tra Tiscali ed Enel Open Fiber riguarda l’accesso alla nuova rete in fibra ottica con tecnologia FTTH (Fiber To The Home) che il gruppo Enel ha presentato ufficialmente nello scorso mese di marzo. L’accordo è anche una base di partenza per una partnership tra le due società che prevede una collaborazione attiva sia nello sviluppo che nella commercializzazione di una rete di telecomunicazione su banda ultra larga.

Con questa operazione Tiscali sarà in grado di rafforzare la propria offerta nei servizi di accesso ad internet. La società cagliaritana sta già portando avanti lo sviluppo di una rete LTE 4G Fixed Wireless per coprire con tecnologia mobile le aree in digital divide. L’accordo con EOF integrerà questo progetto con la possibilità di offrire accessi in tecnologia FTTH fino a 1 gigabit al secondo nelle aree coperte dalla nuova infrastruttura. L’accordo riguarda inizialmente i comuni di Venezia, Catania, Cagliari, Napoli, Perugia, Genova, Palermo, Firenze e Padova e sarà ampliabile in parallelo con lo sviluppo della rete.

La fibra di Enel

Presentata in primavera, la rete di Enel Open Fiber ha da subito avuto il sostegno di Vodafone e Wind. Il piano industriale di sviluppo del progetto prevede di coprire progressivamente oltre 200 città ed è affiancato da piani di investimento per circa 2,5 miliardi di euro. La rete Enel utilizza la tecnologia FTTH che prevede il collegamento in fibra ottica direttamente fino alle utenze, una soluzione che offre una serie di vantaggi tecnici tra cui le migliori prestazioni.

[Via | Tiscali (PDF)]
[Photo Credits | OpenClipArt]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>