Ferrovie dello Stato, accordo con le Ferrovie argentine

di Michele Costanzo Commenta

ferrovie-dello-stato-argentina
È un accordo di grande portata quello siglato oggi tra Ferrovie dello Stato Italiane e le Ferrovie argentine. L’intesa tra i due gruppi è stata firmata a Berlino durante l’evento Innotrans dall’Amministratore Delegato di FS Renato Mazzoncini e dal Presidente delle Ferrovie argentine Guillermo Fiad.

Le prospettive per Ferrovie dello Stato

L’accordo di collaborazione tra Ferrovie dello Stato e Ferrovie argentine si sviluppa fondamentalmente in quattro settori:

  • Le due società coopereranno nello sviluppo di progetti ferroviari nell’ambito del programma di ammodernamento infrastrutturale delle rete ferroviaria argentina. Tra questi progetti rientra la creazione di una rete di collegamenti ferroviari nell’area metropolitana di Buenos Aires. Ferrovie dello Stato collaborerà anche allo sviluppo di corridoio ferroviario bi-oceanico che metterà in collegamento l’Atlantico ed il Pacifico attraverso le reti di Argentina e Cile.
  • FS fornirà anche servizi di consulenza affiancando le Ferrovie argentine nel processo di riorganizzazione dei propri servizi.
  • Ferrovie dello Stato si occuperà di organizzare attività di formazione.
  • FS infine curerà la certificazione di alcuni componenti ferroviari.

Opportunità anche per Italferr

La collaborazione diretta tre Ferrovie dello Stato Italiane e Ferrovie argentine potrà inoltre essere estesa anche alle attività di Italferr, società che fa parte del Gruppo FS Italiane. Italferr è già attiva in Argentina grazie ad un contratto firmato a maggio per il Progetto Sarmiento. Quest’opera prevede l’interramento di 36 km di tratta ferroviaria sempre nell’area di Buenos Aires con l’obiettivo di migliorare la viabilità della metropoli. 16 sono in particolare i chilometri che ad opera completata  si svilupperanno in galleria.

[Via | fsnews]
[Photo Credits | OpenClipArt]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>