Al Fuori Salone di Milano la prima scrivania intelligente

di Redazione Commenta

Dal 12 al 17 aprile 2011, Wi-Next sarà presente al Fuori Salone di Milano in collaborazione con Mio Dino Faram Group, uno dei più importanti produttori italiani di soluzioni di arredamento d’ufficio, e il system integrator b! (Gruppo Ceit SpA) per la presentazione in anteprima del nuovo router Wi-Fi N.A.A.W. Sense. E’ il primo risultato della tecnologia WiseMesh, una soluzione di Wireless Mesh Sensor Network.
A presentare la nuova tecnologia è Wi-Next, (www.winext.eu), da sempre precursore delle reti wi-fi mesh in Italia, con una visione chiara: una tecnologia tutta italiana per un’innovativa interpretazione delle reti Wi-Fi, non più solo come carrier di dati, ma come ecosistema di comunicazione in grado di interagire con l’ambiente circostante e modulare i servizi sulla rete.


“Con Mio Dino Faram è da molto tempo che stiamo pensando e immaginando una soluzione di arredamento professionale non più “passiva” ma “intelligente”, in grado di interagire con gli utilizzatori e l’ambiente di lavoro”, ha dichiarato Nicola De Carne, AD di Wi-Next, “dopo un anno di lavoro la nuova scheda N.A.A.W. Sense ha rappresentato l’anello mancante di questa idea che adesso presenteremo concretamente durante il Fuori Salone di Milano”.

Un ufficio in cui le scrivanie sono completamente multitouch e in grado di interagire con l’ambiente circostante e dove i pc, i tablet, i telefoni entrano a far parte di un “ecosistema di comunicazione” di dati e voce tanto tecnologicamente complesso quanto facile da usare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>