Esportazioni italiane in crescita: cresce anche il fatturato industriale

di Daniele Pace Commenta

produzione industrialeL’Istat pubblica i nuovi dati relativi all’industria italiana a marzo e segnala una crescita del fatturato industriale grazie alle esportazioni. Si tratta di un aumento in termini congiunturali dello 0,3% rispetto a febbraio. nell’import-export, si segnala la flessione del mercato interno per uno 0,3%, e un forte aumento di quello estero che sale dell’1,5%.

I dati

Il primo trimestre di quest’anno ha visto l’indice complessivo della produzione crescere dello 0,9% in confronto allo stesso periodo dell’anno precedente, e in termini tendenziali dell’1,3%. Si tratta, per il mercato interno di un aumento dello 0,2% e per il mercato estero del 3,5%.
Crescono gli ordinativi a marzo, del 2,2%, con una flessione del mercato interno (-0,5%), mentre cresce molto quello estero (+6,2%). Scende invece il dato del libro ordini rispetto al marzo 2018, del 3,6%.

Nello specifico, la produzione industriale cresce di più nel settore tessile (+4,6%), mentre diminuisce molto per l’industria farmaceutica (-12,9%).

Continuano dunque i piccoli segnali di ripresa già segnalati negli altri rapporti Istat, in particolare per il mercato del lavoro, pubblicati la settimana scorso. Il tutto va inquadrato nel contesto europeo, piuttosto debole, in cui, dopo mesi di sofferenza, anche la Germania ha mostrato segni di ripresa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>