Industria elettronica, in forte crescita gli ordinativi

di Redazione Commenta


L’industria elettronica è tra i settori più brillanti per fatturato ed ordinativi nel mese di aprile. Nei dati diffusi dall’ISTAT emerge complessivamente un buon andamento degli ordinativi per l’industria sia dal mercato interno che da quello estero mentre più incerto è l’andamento in termini di fatturato.

Ad aprile 2015 il fatturato dell’industria registra una flessione dello 0,6% rispetto a marzo. Il dato globale è frutto della flessione del fatturato registrata sia sul mercato estero (-1,3%) che sul mercato interno (-0,2%). Di segno opposto è invece l’andamento degli ordinati per l’industria che ad aprile crescono del 5,4% rispetto a marzo (+3,4% dal mercato interno e +8,4% dal mercato estero).

L’andamento positivo per gli ordinativi si ritrova anche nelle analisi tendenziali. L’indice grezzo degli ordinativi infatti cresce ad aprile 2015 del 7,9% rispetto allo stesso mese del 2014 (+11,7% dal mercato interno e +3,3% dal mercato estero). Nei primi quattro mesi dell’anno lo stesso indice è in crescita dell’1,9% distribuito tra il +3,2% del mercato interno ed il +0,1% del mercato estero.

Per settore di attività è particolarmente brillante ad aprile l’industria elettronica. Il raggruppamento che l’ISTAT individua come “Fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi” registra infatti una crescita del fatturato del 9,7% rispetto ad aprile 2014. Anche gli ordinativi per l’industria elettronica sono in netta crescita ad aprile con una progresso del 40% rispetto allo stesso mese dello scorso anno.

Oltre all’industria elettronica registra un buon aprile anche il settore della “Fabbricazione di mezzi di trasporto” con un +7,3% per il fatturato ed un +8,3 per gli ordinativi. Per l’industria tessile si registra invece un +2,1% in fatturato ed un +10,7% per gli ordinativi.

[Via | ISTAT]
[Photo Credits | OpenClipArt]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>