Gli utilizzi industriali dei nastri adesivi

di Redazione Commenta

L’utilizzo dei nastri adesivi risulta particolarmente diffuso in diversi settori industriali ed artigianali grazie alla loro estrema funzionalità e versatilità. Per comprendere l’utilità di questi nastri basti pensare che sono presenti in gran quantità negli smartphone, nelle finestre, nei mobili e nelle auto riducendo notevolmente il peso di questi articoli. I nastri adesivi utilizzano un particolare supporto in carta e grazie alle loro particolari caratteristiche si adattano perfettamente ad ogni mascheratura poiché sono di facile applicazione e sagomatura e garantiscono una notevole protezione e resistenza alle alte temperature. Le principali aziende del settore, come Emme Cinque, forniscono un ventaglio molto ampio di nastri adesivi che si adattano ad ogni area industriale.

Cosa sono i nastri biadesivi

Prima di conoscere i principali usi dei nastri in ambito industriale è opportuno approfondire il discorso sui nastri biadesivi che fanno comunque parte dei nastri tecnici ma con funzioni leggermente diverse. Si tratta di un nastro bifacciale adesivizzato su entrambi i lati, dotato di un supporto in poliestere, polietilene o schiume e composto da un liner realizzato in carta siliconata o plastica. La funzione fondamentale del nastro biadesivo è unire due superfici di varia natura con estrema precisione senza la necessità di ricorrere a viti o saldature.

Per garantire la perfetta adesione le superfici da unire devono essere pulite e prive di qualsiasi fonte di umidità, altrimenti le prestazioni dei nastri biadesivi vengono compromesse e risultano meno durature. La temperatura ideale per una perfetta applicazione del nastro biadesivo è compresa tra i 15 ed i 30°, diversamente l’adesione e la perfetta tenuta tra le due superfici vengono fortemente compromesse.

L’applicazione dei nastri adesivi nel settore automotive: il processo di mascheratura per la verniciatura

I nastri adesivi sono utilissimi nel settore automotive in quanto vengono utilizzati per l’assemblaggio di componenti per ridurre vibrazioni e rumori nel cruscotto o nei sedili. Come detto precedentemente grazie ai nastri adesivi non è necessario utilizzare viti o bulloni, condizione che velocizza notevolmente la produzione e allo stesso tempo garantisce migliori prestazioni alle auto che risultano più scattanti e veloci.

Il nastro per mascheratura per la carrozzeria dell’auto ed i paraurti è fondamentale per creare un design unico, originale e personalizzato. L’adesione perfetta dei nastri rende superfluo l’utilizzo di over-spray, vernici a base solvente o base acqua. L’eventuale rimozione del nastro risulta estremamente semplice e non lascia residui, velocizzando ogni tipo di lavoro.

Utilizzo dei nastri adesivi nel settore dell’elettronica

I nastri adesivi sono molto gettonati nel settore dell’elettronica ma pur rivestendo un’importanza fondamentale risultano praticamente invisibili. Sotto i display touch di ogni telefonino ci sono diversi nastri adesivi che collegano i vari strati dello schermo e risultano pressoché impercettibili essendo trasparenti e chiari.

I nastri adesivi svolgono una serie di funzioni fondamentali in quanto dissipano il calore evitando che i processori si brucino, attutiscono gli urti e le cadute dello smartphone e bloccano la luce all’interno direzionandola in modo da garantire una visione perfetta. I nastri sono presenti in tanti altri dispositivi elettronici come le fotocamere digitali, i tablet, i laptop, i sistemi di navigazione delle auto ecc.

I nastri adesivi nel settore delle costruzioni: design e praticità

I nastri adesivi sono presenti in diversi elementi costruttivi come porte, finestre, ascensori, mobili e condizionatori. Grazie alle peculiari caratteristiche dei nastri emerse finora, per gli architetti ed i progettisti diventa molto facile realizzare un progetto potendo personalizzare il design con la massima praticità. L’incollaggio durevole delle varie superfici consente di sperimentare nuove soluzioni di design con un processo rapido e versatile.

Gli arredamenti di interni possono essere realizzati con design puliti ed essenziali grazie ad un metodo di fissaggio invisibile. L’adesione tra le superfici garantisce la massima stabilità nelle finiture decorative, nelle porte, nelle finestre, negli ascensori e nelle facciate eliminando quasi del tutto viti e rivetti che ostacolano la creatività degli architetti e dei progettisti.

I nastri adesivi a protezione dei marchi

La contraffazione e la pirateria sono nemici mortali dei brand ed ogni anno causano danni di circa 230 miliardi annui. Con i nastri adesivi si possono creare marchi impossibili da copiare con l’ausilio di speciali etichette adesive di marcatura capaci di tracciare ogni prodotto e di autenticarlo. In tale ambito i nastri adesivi possono essere utilizzati anche per velocizzare i processi di logistica e di distribuzione ottimizzando la produzione.

L’uso dei nastri adesivi nell’industria della carta e della stampa

I nastri adesivi rivestono un ruolo importante anche nel settore dell’industria della carta e della stampa. Gli stampatori ed i produttori di carta usano i nastri per montare le lastre di stampa su bobine o per collegare le stesse bobine di carta nella linea di produzione. I nastri velocizzano notevolmente la stampa dei quotidiani in quanto collegano le diverse bobine di carta in frazioni di secondo, garantendo la sostituzione quando il processo è in corso e la macchina è ancora in funzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>