La produzione industriale in Europa resta debole

di Michele Costanzo Commenta


Resta debole l’industria europea in questo fine 2014. I dati di Eurostat aggiornati al mese di ottobre 2014 mostrano infatti una crescita della produzione industriale estremamente limitata su base mensile. Anche la crescita della produzione industriale nel raffronto con ottobre 2013 resta inferiore all’uno per cento.

Secondo l’analisi dell’istituto statistico europeo ad ottobre la produzione industriale nell’Unione Europea (EU28) è cresciuta soltanto dello 0,1% rispetto al mese precedente. Analogo risultato si registra tra i paesi dell’area Euro (EU18). Tra le maggiori economie dell’Unione ha registrato una variazione nulla la produzione industriale della Germania mentre il segno negativo è prevalso in Francia (-0,9%), Spagna (-0,4%) e Regno Unito (-0,1%). Anche la produzione industriale italiana si è mossa con segno negativo registrando un calo dello 0,1% rispetto a settembre.

Le complessive difficoltà dell’industria europea emergano anche nell’analisi tendenziale di raffronto tra ottobre 2014 e lo stesso mese del 2013. In questo contesto la produzione industriale ha registrato una crescita dello 0,7% nell’area Euro e dello 0,8% nell’Unione. Il dato, come avviene da diversi mesi ormai, è penalizzato dall’andamento molto negativo del settore energetico che registra un calo della produzione industriale del 2,5% nell’area Euro e del 2% nell’Unione.

Il dato italiano è il peggiore tra le maggiori economie europee con una produzione industriale in calo ad ottobre del 3% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Migliore è la situazione in Germania (+0,8%), Regno Unito (+0,8%) e Spagna (+1,4%) mentre è negativo anche il dato della Francia (-1%). In termini percentuali notevole è la crescita della produzione industriale in Irlanda (+38,8%) mentre sul fronte opposto assieme all’Italia il calo percentuale maggiore si registra anche in Danimarca (-3%).

[Via | Eurostat]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>