Fastweb in crescita nel primo semestre

di Daniele Pace Commenta

Fastweb cresce quest’anno del 5% nei ricavi, che arrivano a 923 milioni di euro, ma aggiunge anche nuovi clienti che usufruiscono dei suoi servizi, arrivando a 2 milioni e 411 mila utenti, così come cresce anche l’Ebitda.

Comunque, il primo semestre dell’anno si chiude con un utile netto di 102,1 milioni di euro, secondo la nota pubblicata dall’azienda, che offre anche il raffronto con lo scorso anno, quando i ricavi si erano fermati a 881 milioni di euro.
I dati, conferma la società, sono indicati al 30 giugno 2017, e si segnala un aumento della clientela pari al 7%, che tradotto, significa 154.000 nuove utenti rispetto all’anno precedente. La comparazione con l’Ebitda parla di 403 milioni di euro a fronte dei 335 milioni di euro del primo semestre dell’anno precedente. Questo significa che al netto delle voci straordinarie, è di 308 milioni di euro, ovvero con un aumento del 10%. Cresce anche la marginalità rispetto ai ricavi, con un 33% rispetto al 32%, sempre confrontato con il primo semestre dell’anno precedente.
Infine, i dati sul free cash flow, in cui sono incluse anche le spese straordinarie con l’acquisizione di Tiscali Business e con la partecipazione in FlashFiber. Questo ora è a 75 milioni di euro, con un incremento annuo di 8 milioni di euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>