Da Foraz un corso di formazione per gli operatori dei carrelli elevatori

di Simone Ricci Commenta

Foraz, il consorzio composto da diverse aziende e che è attivo nel campo della formazione professionale, ha organizzato un corso destinato ai lavoratori che sono addetti alla conduzione dei carrelli elevatori. L’ente in questione fa capo all’Associazione Industriali di Novara, pertanto il corso di cui si sta parlando verrà fruito proprio dai dipendenti delle imprese della città piemontese. In pratica, si tratta di quegli operatori che hanno a che fare con carrelli semoventi a braccio telescopico (di vario tipo, tra cui quelli a contrappeso e con più bracci snodati), quelli industriali semoventi (dotati di ruote), oltre ai carrelli, sollevatori, elevatori semoventi telescopici di tipo rotativo (quelli con l’operatore a bordo posizionato su un sedile per la precisione).

Il programma del corso è presto detto. Anzitutto, vi sarà una parte dedicata in modo approfondito alla teoria: si tratta di otto ore, più precisamente un modulo giuridico che durerà un’ora e dedicato all’igiene e sicurezza sul posto di lavoro (responsabilità dell’operatore) e un altro modulo tecnico (le restanti sette ore) per quel che concerne altri contenuti. In particolare, si affronteranno argomenti come le caratteristiche dei veicoli per il trasporto interno, i rischi che sono collegati ai carrelli semoventi, la tecnologia degli stessi e le loro componenti principali, senza dimenticare le condizioni di equilibrio e le manutenzioni necessarie.

Riguardo, poi, ai moduli di tipo pratico, essi verranno distinti in base alle tipologie di carrello. Nelle quattro ore di ognuno di essi si parlerà di componenti e sicurezza, ma anche delle verifiche a cadenza giornaliera previste dalla legge e la guida sul percorso di prova per capire le manovre più corrette, sia a vuoto che a carico. Come è stato spiegato dallo stesso Foraz, poi, la formazione potrà essere modulata a piacimento dell’azienda coinvolta e in funzione del carrello che deve essere abilitato. Le lezioni si terranno presso le aule del consorzio, a Novara il 21 e il 28 marzo prossimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>