Immatricolazioni auto in Italia, +5% a luglio

di Redazione Commenta


Prosegue nel mese di luglio 2014 la ripresa del mercato italiano dell’automobile. secondo i dati diffusi da Ministero dei trasporti e delle Infrastrutture lo scorso mese le immatricolazioni di auto nuove sono aumentate del 5,02% nel raffronto con lo stesso periodo del 2013.

Nel dettaglio luglio ha registrato complessivamente 113.777 nuove immatricolazioni a fronte delle 108.338 nuove autovetture immatricolate a luglio 2013. Tra i marchi presenti sul mercato italiano si è mosso sopra la media di mercato Fiat che a luglio ha immatricolato 24.088 nuove vetture con una quota di mercato del 21,17% ed una crescita del 5,98% rispetto a luglio 2013. Sono invece negativi i dati di Alfa Romeo (2.388 vetture vendute, -25,68%) e Lancia (3.900 immatricolazioni, -23,53%).

Particolarmente brillante sempre a luglio è il dato di Dacia. Il marchio del gruppo Renault ha registrato vendite per 5.051 unità con una crescita del 131,59% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. La stessa Renault con 7.057 immatricolazioni cresce a sua volta del 40,86%.

Considerando i dati cumulati dei primi sette mesi del 2014, il mercato italiano ha registrato 871.334 immatricolazioni con una crescita del 3,65% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno quando complessivamente le nuove vetture immesse nel mercato erano state 840.660.

Il mercato dell’usato nel mese di luglio 2014 ha registrato 364.390 trasferimenti di proprietà con una variazione praticamente nulla (+0,01%) rispetto allo stesso mese del 2013. Tra gennaio e luglio il mercato delle auto usate ha registrato complessivamente 2.474.716 passaggi di proprietà, un dato a cui corrisponde una variazione di -1,17% rispetto ai primi sette mesi dello scorso anno.

In riferimento ai dati di luglio 2013 il mercato italiano dell’auto tra nuovo ed usato ha riguardato 478.167 autovetture con una distribuzione al 23,79% per le nuove immatricolazioni e al 76,21% per i trasferimenti di proprietà.

[Via | MIT]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>