Industria dell’auto, mercato in crescita anche a novembre

di Redazione 2


Il positivo andamento del mercato italiano per l’industria dell’auto prosegue anche a novembre. Dopo i numeri in crescita visti ad ottobre, il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha diffuso i dati sul mercato dell’auto di novembre da cui emerge una crescita sia per il nuovo che per l’usato.

Venendo ai numeri l’industria dell’auto sul mercato italiano ha registrato a novembre 107.965 immatricolazioni. Rispetto alle 102.871 unità dello stesso mese del 2013 il mercato ha quindi messo a segno una crescita del 4,95%. Tra i marchi FCA è particolarmente brillante l’andamento di Jeep che a novembre ha registrato oltre 1600 immatricolazioni con una crescita superiore al 240%. Il segno positivo accompagna anche la performance di Fiat (21.461 immatricolazioni, +2,57%) mentre è stabile Lancia (4.351, -0,02%) ed in calo Alfa Romeo (2.060, -2,92%).

Detto di Jeep, l’industria dell’auto registra un ottimo novembre anche per il gruppo Renault che mette a segno una crescita del 54,08% con il marchio Dacia e del 39,06% con il marchio Renault. Tra i marchi che segnano il miglior andamento si segnalano anche Seat (+40,57%) e Mini (31,78%).

Nel bilancio cumulato dei primi 11 mesi del 2014 il mercato italiano ha portato all’industria dell’auto 1.267.517 nuove immatricolazioni. Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (1.215.232 immatricolazioni) il mercato è cresciuto del 4,3% avviandosi verso un 2014 finalmente con il segno positivo. Negli 11 mesi si segnalano le performance positive di Jeep (in crescita di oltre il 65%), Porsche (+50%) e Dacia (oltre il 40%).

Passando ai dati dell’usato a novembre si sono registrati 372.943 trasferimenti di proprietà, un valore a cui corrisponde una crescita del 7,34%. Nei primi 11 mesi dell’anno i passaggi di proprietà sono stati 3.869.104 con una crescita dell’1,97% rispetto allo stesso periodo del 2013.

[Via | MIT]

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>