Industria petrolchimica, consumi in deciso calo

di Redazione Commenta


Per l’industria petrolchimica i primi 8 mesi del 2014 confermano una generale contrazione dei consumi. Secondo le cifre diffuse dall’Unione Petrolifera su dati del Ministero dello Sviluppo Economico il mese di agosto in particolare ha registrato una netta contrazione dei consumi petroliferi.

Il contesto generale vede l’industria petrolchimica operare in un mercato caratterizzato da una progressiva contrazione dei consumi. Questa tendenza è probabilmente in parte legata alla generale situazione di stagnazione economica ed in parte al miglioramento dell’efficienza energetica. I consumi di carburante legati all’autotrazione hanno infatti beneficiato di un generale miglioramento delle tecnologie impiegate che ne ha ridotto anche sensibilmente l’entità.

Nel dettaglio dei numeri ad agosto 2014 per l’industria petrolchimica si sono registrati consumi complessivi pari a circa 4,7 milioni di tonnellate, un valore in deciso calo (-6,6%, -331.000 tonnellate) rispetto allo stesso mese dello scorso anno. I consumi di gasolio per autotrazione hanno raggiunto la quota complessiva di 1,7 milioni di tonnellate in calo del 4,6% (-82.000 tonnellate). I consumi di benzina invece hanno raggiunto una quota vicina agli 0,7 milioni di tonnellate con un calo 5,7% (-41.000 tonnellate). Il bilancio complessivo del settore carburanti (benzina e gasolio) ha registrato quindi consumi per 2,4 milioni di tonnellate con un calo del 4,9% (-123.000 tonnellate) rispetto ad agosto 2013.

I dati di agosto si inseriscono in un mercato dell’industria petrolchimica che nei primi 8 mesi dell’anno ha registrato consumi complessivi per 38,5 milioni di tonnellate, in contrazione del 3,8%. Nello stesso periodo più contenuto (-1,3%) è il calo relativo ai soli carburanti (benzina + gasolio). In questa segmento è più marcata le flessione dei consumi di benzina (-3,4%) rispetto a quella del gasolio (-0,5%).

[Via | Unione Petrolifera]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>