Enel – Marubeni, intesa per la generazione in Asia

di Redazione Commenta


Enel ha annunciato di aver siglato un nuovo Memorandum of Understanding con la società giapponese Marubeni Corporation. L’accordo riguarda nuove collaborazioni tra i due gruppi nel settore della produzione di energia da sviluppare nella regione Asia – Pacifico.

Già nel 2015 Enel e Marubeni hanno siglato un accordo di collaborazione nel settore delle energie rinnovabili. Le due società hanno ora inteso estendere i propri progetti comuni anche nel campo delle energie tradizionali che nella regione asiatica offre ancora notevoli possibilità di sviluppo. Il Memorandum sottoscritto da Enel e Marubeni è riferito a progetti per la realizzazione di impianti di generazione a gas naturale da realizzare in Indonesia, Filippine, Malesia, Myanmar, Thailandia, e Vietnam.

A partire dal Memorandum le due società svilupperanno successivamente accordi più specifici in grado di offrire opportunità di sviluppo congiunte. A questi accordi di dettaglio saranno anche demandati i dettagli di ogni intervento tra cui lo schema di investimento economico, il piano di finanziamento delle opere e la struttura azionaria di eventuali joint venture necessarie per operare localmente nei paesi che ospiteranno i nuovi impianti.

La società giapponese Marubeni è attiva in diversi settori che vanno dall’energia all’alimentazione, dalla chimica al minerario, dall’immobiliare all’ICT. Nel campo energetico in particolare la società detiene oltre oltre 10 GW di capacità di generazione distribuita in 22 paesi. L’intesa tra Enel e Marubeni potrà quindi contare sulla storica e consolidata presenza della società giapponese nel sud est asiatico. Enel dal canto suo porterà nell’accordo il proprio patrimonio di conoscenza e tecnologia per gli impianti di produzione termoelettrici. La società italiana gestisce più di 47 GW di energia termoelettrica con impianti distribuiti su tre continenti.

[Via | Enel.it]
[Photo Credits | OpenClipArt]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>