Usetec 2014 arriva la nuova Fiera Mondiale dell’usato

di Sofia Martini Commenta

La terza edizione della Fiera Mondiale dell’usato si è dimostrata un’occasione unica e irripetibile, che ha unito i produttori di tutto il mondo in uno storico evento. Lo scorso aprile la Usetec ha dato vita ad un vero e proprio successo che ha permesso di riunire una quantità ammirevole di acquirenti e venditori del settore industriale. Un dato decisamente non indifferente.

Così la Usetec ha deciso di riproporsi. La prossima data con la Fiera Mondiale dell’usato è prevista per il 2014, precisamente nel mese di maggio con le seguenti date:

lunedì 5 maggio 2014;

martedì 6 maggio 2014;

mercoledì 7 maggio 2014.

L’imperdibile evento di svolgerà nel padiglione numero 6 presso quella che è l’area di Koelnmesse/Nordhallen.

Come nell’aprile 2013, la fiera di Usetec rispetterà le stesse caratteristiche nel 2014, dando vita ad un mercato interamente dedicato all’usato, come sempre di qualità, per tutti i settori legati alla produzione. L’evento unisce i diversi acquirenti e compratori di tutto il mondo, basta pensare che i 2/3 dei partecipanti alla Fiera Mondiale dell’usato provengono da paesi stranieri.

L’organizzatore della Usetec, Florian Hess, ha spiegato che l’evento è unico nel suo genere per via del forte afflusso in un mercato che comprende persone provenienti da 100 diversi paesi del mondo, tutti con l’interesse della compravendita dei beni di produzione.

La Usetec sviluppa anche i suoi servizi nella propria piattaforma virtuale, una piattaforma che è reperibile al seguente indirizzo web: www.usetec.com.

La realtà Usetec è conosciuta da tutti nell’ambito della produzione ed è una realtà che viene conosciuta spesso a chi entra nel settore ed è alle prime armi, data la solidità e l’esperienza di questo grande gruppo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>