Alitalia, memorandum per acquisire il 49% di Air Malta

di Redazione Commenta


Possibili espansioni internazionali per Alitalia. La compagnia aerea ha infatti annunciato la sigla si un Memorandum di Intesa con il Consiglio di Amministrazione di Air Malta e con il Governo maltese per valutare la possibile acquisizione da parte di Alitalia del 49% del capitale della stessa Air Malta.

Il memorandum sottoscritto dalla parti costituisce un atto preliminare con cui si avvia una più approfondita analisi dei vantaggi e delle prospettive dell’alleanza. Alla fine di questo percorso i consigli di amministrazione delle due compagnie aeree decideranno se procedere con un accordo vincolate ed al conseguente ingresso di Alitalia nel capitale di Air Malta.

Nella nota diffusa da Alitalia si osserva anzitutto come tra Italia e Malta esistano da sempre profondi legami culturali ed economici che un eventuale accordo con Air Malta andrebbe ulteriormente a rafforzare. Alitalia intende in particolare valutare se l’integrazione del proprio network con quello di Air Malta possa migliorare la qualità dei servizi, la copertura geografica e la competitività dell’offerta. In alcune mercati in particolare, come ad esempio quello del Sud Italia, le due flotte potrebbero reciprocamente completarsi ed offrire servizi in una ottica di integrazione.

Alitalia intende comunque valutare l’alleanza con Air Malta nell’ambito delle previsioni del piano industriale di rilancio che dovrebbe portare la compagnia aerea di nuovo in utile già dal 2017. Lo scenario internazionale dell’aviazione commerciale evolve verso un consolidamento del mercato che rappresenta una opportunità per ampliare e completare l’offerta di servizi e destinazioni per i passeggeri. Un quadro in cui rientra evidentemente anche l’accordo internazionale tra Alitalia ed Etihad.

Air Malta, attiva fin dal 1973, opera prevalentemente tra Europa e Nord Africa con una flotta composta da una decina di aerei della famiglia Airbus.

[Via | Alitalia]
[Photo Credits | OpenClipArt]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>