Anche Instagram si da all’e-commerce e prova a fare Amazon

di Daniele Pace Commenta

instagramInstagram sta diventando un social sempre più importante per il commercio, forse più di Facebook ora. E così, l’azienda nata nel 2010 ed acquistata da Facebook per un miliardo di dollari, sbarcherà nell’e-commerce per fare concorrenza ad Amazon.

Già oggi è il network più importante per gli influencer e la pubblicizzazione dei prodotti. Ma ora sarà possibile anche acquistare, guardando i video e le foto.

Il nuovo Instagram

Quando infatti vedrete un video in cui si pubblicizza un prodotto, avrete anche la possibilità di acquistarlo con un semplice click. La nuova funzione sarà presto attiva in quasi cinquanta paesi, dopo la sperimentazione fatta ad inizio estate.

Ma questa non è l’unica novità, visto che ci sarà una sezione totalmente dedicata allo shopping, con la funzione Esplora.

Facebook sta tentando in tutti i modi di diventare più commerciale, e aumentare i propri profitti, con il commercio online, oltre ala pubblicità. Il suo spazio Marketplace non è ancora molto strutturato, ma inizia a funzionare, mentre non è andato come previsto l’esperimento del pulsante Buy su Twitter.

Instagram però sembra il social più adatto per il commercio su internet. Già oggi è la piattaforma più importante per gli sponsor, che lo usano pagando gli influencer che mostrano i prodotti in video e foto. L’influencer è diventato un lavoro, con cui guadagnare anche molto. E ora anche Instagram vuole guadagnare di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>