Il disegno industriale

di David Commenta

Per disegno industriale si intende il processo di progettazione tecnica ed estetica di oggetti realizzati con una produzione industriale. L’espressione disegno aziendale deriva dall’inglese industrial design ed qui che iniziano i nostri problemi perché la traduzione italiana non è del tutto esemplificativa.

Il termine disegno rimanda solo al lato artistico e descrittivo, mentre il termine progetto si riferisce solo a quello tecnico. Visto che l’italiano non riesce a rendere la polisemia dell’espressione, anche nella nostra lingua si è diffuso il lemma design, che comprende gli aspetti tecnici e estetici della progettazione industriale.

Per realizzare un prodotto che risponda alle caratteristiche del design, occorre studiare la forma dell’oggetto relativamente alla sua funzione a al mercato di massa a cui fa riferimento (trasporto, imballaggio e sostenibilità ambientale). In un secondo momento vengono prese in considerazione tutte le strategie della comunicazione e del marketing.

La figura professione di questo settore si chiama designer, il cui compito va dall’ideazione di un oggetto alla sua produzione, passando per la progettazione, lo sviluppo e l’ingegnerizzazione. In più un buon designer deve possedere conoscenze teoriche e tecniche su comunicazione visiva, multimedialità e interattività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>