Edilizia, costi di costruzione in lieve aumento a giugno 2015

di Redazione 1


E’ quadro di sostanziale stabilità quello delineato dall’ISTAT per i costi del settore dell’edilizia. L’indice del costo di costruzione di un fabbricato residenziale a giugno 2015 è rimasto infatti invariato rispetto al mese di maggio mentre ha registrato una lieve crescita tendenziale dello 0,3% rispetto a giugno 2014.

In termini congiunturali come abbiamo accennato non si registrano variazioni dei costi di costruzione tra maggio e giugno. Variazioni nulle caratterizzano infatti i costi della mano d’opera, dei trasporti e dei noli mentre cresce dello 0,1% il costo dei materiali.

A fronte di una variazione globalmente positiva (pari allo +0,3% come detto) a livello tendenziale si registrano però andamenti differenti a seconda delle voci di costo considerate. Nell’edilizia residenziale a giugno 2015 i costi per la mano d’opera sono cresciuti dello 0,9% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Prevale invece il segno negativo per le rimanenti tre voci di costo: calano dello 0,5% il costi dei materiali, dello 0,6% i costi dei trasporti e dello 0,3% i costi dei noli.

Se nell’edilizia residenziale regna la stabilità, prevalgono invece i segni negativi nel settore delle opere stradali. L’indice del costo di costruzione di un tronco stradale con tratto in galleria a giugno 2015 è in calo dello 0,1% rispetto a maggio e dello 0,6% rispetto allo stesso mese del 2014. Identiche variazioni caratterizzano l’indice del costo di costruzione di un tronco stradale senza tratto in galleria che a giugno cala dello 0,1% rispetto a maggio e dello 0,6% rispetto al giugno del 2014.

Anche nel contesto delle opere stradali il costo della mano d’opera risulta in aumento a giugno dello 0,9% rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Calano invece le tre rimanenti voci del costo (materiali, trasporti e noli) con flessioni compre tra -1,1% e -3,3%.

[Via | ISTAT]
[Photo Credits | OpenClipArt]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>