Enel Green Power, ricavi e produzione in crescita

di Redazione 2


Enel Green Power, società del gruppo Enel specializzata in energie rinnovabili, ha presentato i risultati consolidati preliminari per 2013, L’azienda del settore energetico registra numeri positivi per quanto riguarda l’andamento dei ricavi, la produzione energetica e capacità netta installata.

Nel 2013 Enel Green Power ha ottenuto ricavi complessivi per 2,8 miliardi di euro mettendo a segno una crescita del 12% rispetto ai 2,5 miliardi dell’esercizio 2012. L’incremento dei ricavi deriva principalmente dall’aumento delle vendite di energia sui mercati di Italia, Europa e Nord America. L’Ebitda (margine operativo lordo) registrato per il 2013 è stato pari a 1,8 miliardi di euro a cui corrisponde una crescita a doppia cifra del 12,5% rispetto agli 1,6 miliardi di euro relativi al 2012. Sempre nell’ultimo anno è cresciuto anche l’indebitamento finanziario netto che ha toccato quota 5,4 miliardi di euro con un incremento di +0,8 miliardi rispetto ai valori di fine 2012 (4,6 miliardi di euro).

Il buon andamento della società è confermato anche dai dati più strettamente industriali. Enel Green Power nel corso del 2013 ha incrementato l’entità del personale passando dalle 3.512 unità del 2012 a 3.599 unità a fine 2013. Il gruppo ha raggiunto alla fine dello scorso anno una Capacità Installata Netta di 8,9 GW in crescita di 0,9 GW rispetto ai valori del 2012 (8 GW). Nella ripartizione per tipologia di fonte 2,6 GW arrivano dall’idroelettrico, 5,1 GW dall’eolico, 0,8 GW dal geotermica, 0,3 GW dal solare e 0,1 GW da biomasse e cogenerazione.

Enel Green Power chiude il 2013 con segno positivo anche per quanto riguarda la produzione di energia che è passata dai 25,1 TWh di fine 2013 a 29,5 TWh con una crescita del 17,5% dovuta principalmente al segmento dell’eolico. Per tipologia di fonte si sono registrati: 10,9 TWh dall’idroelettrico, 12,2 TWh dall’eolico, 5,6 TWh dal geotermico, 0,3 TWh dal solare e 0,5 TWh da biomasse e cogenerazione.

[Via | Enel]

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>