Imballaggi ecosostenibili: la loro vera importanza per l’ambiente

di Daniele Pace Commenta

Alcune indicazioni interessanti per coloro che vogliono iniziare ad approcciare questi temi

Spread the love

In un Pianeta sempre più inquinato e compromesso dalle discutibili scelte passate e presenti in merito allo sfruttamento delle risorse, comincia a prendere sempre più piede l’idea di salvaguardare le sue risorse, riducendo l’impatto delle industrie sull’ambiente.

Un processo, questo, che sta coinvolgendo praticamente ogni branca del mercato, ridimensionando nel profondo gli asset su cui quest’ultimo, fino a poco tempo fa, si basava. L’approccio ecosostenibile si sta diramando ovunque e, in alcuni settori, sta già traendo ottimi risultati.

Imballaggi ecosostenibili

Il mondo dello shipping e del packaging ne sono un esempio lampante. Si potrebbe pensare che il coinvolgimento del settore all’interno della filiera internazionale abbia un impatto ambientale già basso, visto l’utilizzo smodato che il commercio internazionale fa degli imballaggi. Eppure, la sensibilizzazione in merito non sembra mai essere abbastanza.

Perché passare all’imballaggio eco friendly

Il consumismo ha imperversato per decenni nelle case di ognuno di noi. Un mind set logorante che, negli anni, ci ha portato a consumare e gettare qualsiasi bene decidessimo di acquistare. Una pratica quotidiana, radicatasi profondamente nel tessuto sociale, al punto da essere diventata pericolosamente automatica.

Inutile dire che questo abbia portato a serie conseguenze sull’ambiente, visti gli sconcertanti accumuli di immondizia che, oggi, ci ritroviamo a smaltire con ben poco successo. Oggi, le aziende più assennate e responsabili, provvedono all’impatto che i loro prodotti hanno sull’ambiente, partendo proprio dal packaging.

Sono diversi, ormai, i venditori che offrono imballaggi ecosostenibili, come quelli proposti sul sito di imballaggi-2000.com. Un’opzione, questa, che non scende a compromessi con la qualità, l’aspetto o la resistenza dei packaging, ma che, di sicuro, risulta più responsabile e prudente nei confronti dell’emergenza climatica in cui il mondo moderno verte.

I vantaggi di un imballaggio eco friendly

Attuare un cambiamento profondo nell’impatto che l’industria ha sull’ambiente significa agire quotidianamente, con piccoli e veritieri gesti al fine di ridurre, sul lungo periodo le emissioni, i consumi e i rifiuti tipici della visione consumista. Gli imballaggi sostenibili sono una parte importante di questa rivoluzione giornaliera.

Costruiti con materiali riciclabili, in una filiera corta ed eticamente controllata, essi permettono un ciclo di smaltimento dal riutilizzo potenzialmente infinito, privo di emissioni nocive e libero da eventuali accumuli nocivi non riciclabili. Adottare materiali alternativi, in grado di essere riutilizzati, è il primo passo per rinunciare agli imballaggi in plastica vergine derivanti dal petrolio, innescando un processo di consumo responsabile.

Caratteristiche principali di un imballaggio ecosostenibile

Non solo un’etica di consumo responsabile, ma anche una scelta attenta delle materie prime. Gli imballaggi ecologici vengono creati con materiali completamente riciclabili come carta e cartone, uniti ad amido di mais e carta bagasse, ad esempio.

In ogni caso, i packaging ecosostenibili non sono solo rivolti ad un utilizzo più responsabile delle materie prime, ma anche ad offrire sicurezza ai prodotti contenuti al loro interno durante le spedizioni. Per questa ragione, anche gli imballaggi ecologici devono seguire degli standard qualitativi particolarmente rigidi.

La realizzazione di questi packaging deve essere eseguita in stabilimenti che utilizzano fonti di energia rinnovabili. I materiali utilizzati devono, ovviamente, essere riciclabili e i macchinari impiegati non devono avere impatti negativi sull’ambiente.

Inoltre, i materiali devono rimanere sempre sostenibili durante tutto il loro ciclo di vita e devono poter essere riutilizzati dalle industrie che recuperano scarti e rifiuti. Nonostante gli imballaggi ecosostenibili siano diventati una priorità per le industrie di spedizione e non solo, l’ultima parola nella salvaguardia dell’ambiente spetta ai consumatori che, mediante un utilizzo responsabile delle risorse, possono contribuire alla svolta ecologica dei mercati internazionali, dello shipping e non solo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>