Iveco Eurocargo è International Truck of the Year 2016

di Redazione Commenta


Importante riconoscimento internazionale per Iveco. Il nuovo Iveco Eurocargo è stato infatti scelto come International Truck of the Year 2016 da una giuria internazionale composta da 25 giornalisti provenienti dalle principali testate europee specializzate in veicoli industriali.

Il nuovo Iveco Eurocargo si inserisce nel segmento medio del mercato ed è stato insignito del titolo di Truck of the Year grazie alle molteplici innovazioni introdotte nella riduzione dei consumi e dell’impatto ambientale, nelle tecnologie dei motori, nella cura della sicurezza e del comfort e nella riduzione dei costi di esercizio.

L’Iveco Eurocargo è stato progettato per operare nell’ambiente urbano con una elevata maneggevolezza, emissioni contenute e bassa rumorosità. Con questo nuovo prodotto Iveco ha lavorato all’ottimizzazione dei motori diesel tradizionali con l’introduzione del sistema HI-SCR con filtro antiparticolato passivo (DPF). Grazie a questa soluzione l’Eurocargo rispetta le normative Euro VI utilizzando un solo dispositivo di post-trattamento dei gas di scarico. I motori Tector 5 e Tector 7 sono inoltre ottimizzati per l’impiego in città e contribuiscono alla riduzione dei consumi.

Il nuovo Iveco Eurocargo è inoltre disponibile con alimentazione a gas naturale compresso (CNG). Questa soluzione frutto dell’esperienza Iveco nei carburanti alternativi si distingue per la silenziosità ed bassi livelli di emissione.

La gamma di veicoli industriali Iveco può vantare ben quattro modelli in produzione a cui è stato attribuito un riconoscimento di “veicolo dell’anno”. Oltre all’Iveco Eurocargo la gamma comprende l’Iveco Stralis (International Truck of the Year 2013), l’Iveco Daily (International Van of the Year 2015) ed l’Iveco Bus Magelys (International Coach of the Year 2016).

[Via | Iveco]
[Photo Credits | Iveco]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>