Piaggio, Aprilia e Moto Guzzi ad EICMA 2015

di Redazione Commenta


Il Gruppo Piaggio sarà presente con numerose novità ad EICMA 2015, Esposizione Mondiale del Motociclismo in programma dal 17 a 22 novembre a Fiera Milano Rho. Aggiornamenti per la gamma esistente e nuovi prodotti saranno presentati con i marchi Piaggio, Aprilia e Moto Guzzi.

Piaggio porta ad EICMA due novità nel settore degli scooter svelando anzitutto la seconda generazione del Liberty. Il rinnovato scooter a ruote alte sarà proposto con motori a quattro tempi e tre diverse cilindrate (50, 125 e 150cc). Nuovo è anche il Piaggio Medley che per dimensioni si pone subito al di sopra del Liberty e sarà proposto con motori Piaggio iGet 125 e 150cc. Tempo di celebrazioni invece per la Vespa di cui nel 2016 ricorrerà il 70 anniversario. Per l’occasione ad EICMA Piaggio mostrerà le versioni speciali ‘Vespa Settantesimo’. Innovazione infine con la bicicletta Piaggio Wi-Bike, un veicolo per la mobilità ecologica sempre connesso alla rete.

Novità importanti anche per Moto Guzzi che porta ed EICMA la Moto Guzzi V9 dotata di un raffinato motore a V da 850 cc e presentata sia nelle versioni Bobber che Roamer. Spazio anche alla MGX-21 con motore 1400 cc ed all’evocativa Guzzi V7 II Stornello. Aprilia, marchio sportivo del gruppo Piaggio, arriva invece ad EICMA con la RSV4 RF model year 2016 e con il progetto Aprilia Factory Works che permetterà agli appassionati di realizzare una moto su misura, conforme ai regolamenti spertivi Superstock e SBK e con una potenza superiore ai 230 cavalli.

Nei primi nove mesi del 2016 il gruppo Piaggio ha venduto nel mondo 396.200 veicoli registrando un aumento del fatturato del 7,7%. La Vespa si conferma modello di straordinario successo con vendite che nel 2015 dovrebbero arrivare a 166 mila unità e con un totale di 1,5 milioni di unità vendute dal 2005 ad oggi.

[Via & Photo Credits | Gruppo Piaggio]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>