Fiat 124 Spider, partono gli ordini

di Redazione Commenta


La nuova Fiat 124 Spider, svelata lo scorso autunno, è ormai prossima alla commercializzazione. Fiat ha infatti annunciato l’avvio degli ordini della nuova vettura scoperta che in questa fase di lancio sarà disponibile con due allestimenti e una versione speciale in serie limitata.

Con la Fiat 124 Spider la casa italiana torna in un segmento da cui era assente dai tempi della Barchetta. Non è un caso in questo senso che il nome scelto per la nuova vettura richiami quello delle celebre antenata presentata nel 1966 e particolarmente apprezzata per lo stile e le qualità stradali. Uno spirito che viene oggi raccolto dalla nuova 124 Spider con numerose citazioni nello stile e nell’impostazione generale. Ma la spider segna anche una svolta commerciale per Fiat che torna ad occuparsi di segmenti ‘di nicchia’ dopo anni in cui la massima priorità è stata dati ai modelli di più ampia diffusione.

Sviluppata con i giapponesi di Mazda, la nuova 124 Spider viene proposta da Fiat con un brillante motore a benzina 1.4 Turbo con tecnologia MultiAir in grado di sviluppare 140 cavalli. Per la nuova spider sono previsti prezzi a partire da 27.500 euro e due livelli di allestimenti denominati “124 Spider” e “Lusso”. In occasione del lancio inoltre è stata realizzata una versione speciale denominata “Anniversary” con vernice Rosso Passione prodotta in serie limitata di 124 esemplari, già peraltro tutti venduti.

Per la nuova Fiat 124 Spider Fiat ha previsto formule commerciali innovative; ai clienti che ordineranno l’auto sarà messa a disposizione una Fiat 500c utilizzabile fino alla consegna del modello desiderato. Una formula innovativa che accompagnerà i clienti verso la primavera e l’estate, stagioni in cui le auto scoperte registrano i maggiori consensi. Offerte finanziarie dedicate alla 124 Spider sono inoltre proposte attraverso FCA Bank.

[Via & Photo Credits | Fiat]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>