A Bursa Tofas produrrà la nuova Fiat Tipo

di Redazione Commenta


Sarà lo stabilimento Tofas di Bursa a produrre la nuova Fiat Tipo, berlina di segmento C che il gruppo FCA commercializzerà già nei prossimi mesi. Proprio sull’asse tra l’Italia e la Turchia si è sviluppato il percorso di progettazione, sviluppo e produzione che porterà sui mercati mondiali la nuova Compact Sedan di Fiat.

Parte del più ampio progetto Ægea, la Fiat Tipo riprende il nome di un celebre modello prodotto tra la fine degli anni ottanta e la metà degli anni novanta. La nuova Tipo nasce come berlina a tre volumi secondo una filosofia che Fiat definisce “Born to be Sedan”. Si tratta di una scelta tecnica che vuole conciliare al meglio lo stile e la funzionalità della vettura segnando una discontinuità rispetto alla formula dei due volumi impiegata con la Fiat Bravo.

Disegnata in Italia dal Centro Stile FCA, la nuova Fiat Tipo è stata sviluppata in Turchia con la collaborazione di Tofas R&D. Proprio Tofas negli stabilimenti di Bursa si occuperà anche della produzione della nuova segmento C che sarà disponibile in Italia a partire da dicembre per arrivare successivamente in oltre 40 paesi dell’area EMEA. Per il mercato turco la Tipo prodotta da Tofas verrà commercializzata come “Ægea” riprendendo il nome del progetto da cui deriva e sottolineando ulteriormente il legame con la Turchia.

Modello destinato ad esaltare il concetto di “value for money”, la nuova Fiat Tipo sarà proposta in una gamma composta da due motori benzina e due motori diesel Multijet II con potenze comprese tra 95 e 120 cavalli. La vettura sarà disponibile in versioni con cambio manuale o automatico.

Lo stabilimento Tofas di Bursa si caratterizza per una superficie di circa un milione di metri quadri ed offre una capacità produttiva di 400 mila unità annue. Nell’impianto industriale nascono già altri modelli Fiat come Linea, Qubo, Nuovo Doblò, Fiorino e Doblò Cargo.

[Via & Photo Credits | Fiat]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>