SW400, la nuova spazzatrice industriale di Nilfisk

di Redazione Commenta

SW400 è il nome della spazzatrice nuova di zecca progettata e approntata da Nilfisk-Advance, compagnia danese celebre per la sua fornitura di macchine industriali e destinate alla pulizia. La novità in questione è stata introdotta per ottenere le prestazioni più elevate in assoluto, senza dimenticare l’affidabilità, la migliore ergonomia e il basso impatto dal punto di vista ambientale. In aggiunta, bisogna sottolineare anche i costi piuttosto accessibili. L’utilizzo tipico e più consigliato è senza dubbio quello che ha a che fare con gli ambienti interni ed esterni dell’industria, dei magazzini, dei centri di distribuzione, delle scuole, dei centri commerciali e di quelli sportivi.

Tra i vantaggi che vanno assolutamente ricordati figurano la semplicità di utilizzo e l’aspetto economico: nel primo caso, infatti, la scopa laterale, quelle laterali e il ventilatore di aspirazione vengono attivati in maniera simultanea, senza che vi sia un qualsiasi tipo di accensione inutile. Tra l’altro, le stesse scope laterali vantano delle cinghie indistruttibili e che non hanno bisogno di nessun cambio, con una conseguente riduzione sia dell’usura che dei costi da sostenere. Il consumo di energia viene ridimensionato al massimo, per non parlare poi dei materiali che sono stati utilizzati (tutti riciclabili), il controllo ottimale delle polveri e il rumore opportunamente abbassato.

C’è perfino un sistema facoltativo, chiamato DustGuard, una sorta di “guardiano della polvere”, in quanto può migliorare ulteriormente la pulizia industriale che deve essere realizzata. Che cosa occorre dire in merito alla manutenzione? L’aggettivo “semplice” è ancora una volta obbligatorio, alla luce dell’assenza di attrezzi che servono per la rimozione del filtro e della scopa, con l’accesso a tutti i componenti piuttosto agevole. La tramoggia può essere chiusa direttamente dallo scompartimento dell’operatore che guida la spazzatrice di cui si sta parlando. In conclusione, questo macchinario di Nilfisk funziona a batteria, a Gpl oppure a benzina (solamente all’aperto però), per una capienza di 8.750 metri quadrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>