Terni: convenzione tra Arpa Umbria e Istituto Tecnico Industriale Allievi

di Redazione Commenta

La settimana che si conclude oggi è stata decisiva per siglare una importante convenzione che ha dei risvolti interessanti per l’Umbria: in effetti, la Sala del Consiglio della Provincia di Terni ha ospitato le parti di questo stesso accordo, vale a dire l’Istituto Tecnico Industriale Lorenzo Allievi del capoluogo umbro e l’Arpa (Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente) locale. L’obiettivo è stato quello di rendere formale una serie di iniziative e appuntamenti utili per rendere più semplici le scelte professionali degli studenti di questa scuola ternana, il tutto attraverso una conoscenza accurata e diretta del mondo del lavoro, senza dimenticare gli approfondimenti relativi alla realtà territoriale in cui vivono.

Di cosa si tratta esattamente? Non ci si limiterà esclusivamente alle attività più importanti dal punto di vista formativo, in primis l’esecuzione dei campionamenti e la caratterizzazione delle matrici che hanno a che fare con il settore chimico delle acque e dell’aria. In effetti, vi sarà spazio anche per la redazione di una rivista scientifica (si tratta, nello specifico, di Micron Junior, la quale ha una distribuzione a carattere nazionale, dunque di un certo peso), in modo da poter affrontare e approfondire quelli che sono i rapporti piuttosto complessi tra lo sviluppo economico e quello sociale del territorio.

Volendo essere ancora più precisi, verranno coinvolti quindici ragazzi del quarto anno di questo istituto e altri diciotto del quinto, suddividendoli in gruppi da quattro: l’impegno relativo al progetto avrà una durata totale di cinque settimane. L’Itis Allievi potrà anche beneficiare della cessione delle centraline di monitoraggio per quel che riguarda la qualità dell’aria che sono state dismesse a causa di un recente rinnovamento. Insomma, molti strumenti didattici per avere una competenza professionale senza dubbio migliore. Fondamentale, infine, sarà anche la gestione dell’Archivio Storico Bosco (le ex officine per la precisione) che l’Arpa Umbria renderà fruibile e catalogabile nella sua biblioteca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>