L’Istituto Lucarelli di Benevento crea la Iti Bag Spa

di Redazione Commenta

Si tratta di una novità davvero interessante, le cui prerogative sono rappresentate proprio dall’innovazione e dalla volontà di rispettare l’ambiente: l’Istituto Tecnico Industriale Bosco Lucarelli di Benevento ha infatti deciso di creare, tramite un gruppo di suoi studenti, una apposita società di capitali, la Iti Bag. Nel dettaglio, si tratta di una società per azioni che ha preso forma grazie all’interessamento di una ventina di studenti delle ultime classi di questa scuola campana, in rappresentanza dei vari indirizzi (meccanica, informatica, elettronica ed elettrotecnica).

In pratica, proprio questi ragazzi sono riusciti a inventare un dispositivo molto interessante, Cyp (Change Your Phone), utile per caricare i congegni elettronici senza la corrente, visto che basta semplicemente collocarlo all’interno di una borsa. Il funzionamento è presto detto, dato che è sufficiente una normale pressione: a quel punto, scatta in automatico la possibilità di avere a disposizione una fondamentale riserva di batterie, da utilizzare nelle situazioni più diverse. Si tratta di una invenzione che ha fatto molto parlare, tanto che i ragazzi in questione hanno avuto anche l’opportunità di prendere parte a Igs, la fiera regionale dedicata alle Imprese dei Giovani Studenti. Cyp è stato più che apprezzato a Salerno, mentre a Napoli è stata conseguita la menzione speciale per quel che riguarda l’innovazione e l’originalità dei prodotti che sono stati realizzati.

Sempre nel capoluogo campano, poi, questo dispositivo ha aumentato i suoi sostenitori e gli apprezzamenti, tanto da risultare al primo posto nella fiera regionale, con la possibilità di partecipare alla fiera di Palermo del prossimo mese di giugno (un evento stavolta a carattere nazionale). L’apparecchio elettronico può essere venduto (il costo è compreso tra 18 e 20 euro) tramite il sito internet che è stato creato in tal senso (Itibag.altervista.org): tale portale permette perfino di sperimentare una collaborazione con una azienda del luogo che è attiva nella produzione e creazione di borse, una partnership capace di rafforzare i legami tra la scuola e il lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>