Enel, il 47% della produzione è a emissioni zero

di Michele Costanzo Commenta


Enel ha recentemente presentato il Bilancio di Sostenibilità relativo al 2014. Si tratta di un articolato documento che fa il punto sull’impegno dell’azienda attorno ai temi della sostenibilità del sistema produttivo redatto secondo le linee guida del Global Reporting Initiative (GRI).

Tra i molti temi affrontati nel Bilancio di Sostenibilità del Gruppo Enel emergono i progressi del programma ‘ENabling ELectricity’ che sostiene l’iniziativa ‘Sustainable Energy for All’ dell’ONU per la lotta alla povertà energetica. Nato nel 2011 ‘ENabling ELectricity’ si pone l’obiettivo di portare l’elettricità in zone rurali e nelle periferie dei grandi agglomerati urbani. Il programma ha raggiunto 2,5 milioni di persone con una serie iniziative sviluppate su base locale.

L’impegno Enel nel sociale si traduce anche in iniziative di interesse generale; In Italia ad esempio Enel Cuore Onlus ha destinato nel 2014 1,6 milioni di euro a sostegno di 54 progetti di solidarietà a favore di bambini, malati, anziani e persone con disabilità.

A livello aziendale Enel ha visto salire a 134 il numero di investitori etici presenti nell’azionariato; questi investitori rappresentano l’8,6% del flottante ed hanno registrato una netta crescita numerica rispetto ai dati del 2013 (117).

Passando a dati più strettamente industriali nel 2014 la produzione netta di Enel è arrivata per oltre 47% da fonti a zero emissioni. Più nel dettaglio la produzione energetica di Enel presenta questa composizione: Termoelettrica 52,7%, Rinnovabili 33,5%, Nucleare 13,8%. Rispetto ai dati del 2013 la produzione netta da fonti rinnovabili è cresciuta di 1,1 punti percentuali. L’idroelettrico in particolare copre da solo il 26,25% della produzione di energia del gruppo.

Segnaliamo infine che il Bilancio di Sostenibilità del Gruppo Enel per il 2014 può essere scaricato a partire da questa pagina del sito Enel (link diretto).

[Photo Credits | OpenClipArt]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>