Design industriale: l’edizione 2012 di Eco Bike Design Contest

di Redazione Commenta

Sono rimasti soltanto altri tre mesi per aderire a un importante concorso di design industriale che è stato indetto congiuntamente da Solsonica e Poli.Design: si tratta dell’iniziativa che è volta a ricerca in modo minuzioso i progetti più innovativi per quel che concerne una bicicletta di tipo elettrico e una pensilina in grado di funzionare a energia fotovoltaica per la ricarica dello stesso mezzo di trasporto. L’”Eco Bike Design Contest”, questo il nome ufficiale dell’evento, andrà a selezionare le proposte migliori e più funzionali, così da ottenere una bicicletta sostenibile e in grado di sfruttare in maniera ottimale l’energia messa a disposizione. Riuscirà quindi a evolversi davvero la mobilità a due ruote?

Tra l’altro, bisogna sottolineare come il contest in questione possa beneficiare anche del patrocinio importante dell’Associazione Italiana per il Disegno Industriale (meglio nota con l’acronimo Adi). Il premio (quattromila euro al miglior progetto, oltre ai duemila e mille per i successivi due) andrà a chi si sarà dimostrato maggiormente creativo da questo punto di vista. Non è un caso che vi siano le due aziende menzionate in precedenza dietro tale progetto. In effetti, Solsonica è la società per azioni che ha conquistato una fondamentale leadership nel nostro paese in fatto di soluzioni fotovoltaiche, una vera garanzia per il settore quindi.

Inoltre, è strategico anche il contributo di Poli.Design, vale a dire il consorzio che fa riferimento al Politecnico di Milano e che si avvale di solito dei migliori laboratori in assoluto a livello continentale per il design industriale. I candidati dovranno ovviamente rispettare i tempi indicati dal bando, inviando le tavole relative al loro progetto: come è previsto, saranno accettate al massimo tre tavole in formato A3, senza dimenticare una relazione piuttosto breve a corredo del tutto e due immagini digitali per comprendere come sarà il progetto finale nel suo insieme. L’intero bando si trova sul sito Ecobikedesign.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>